Coltello Maremmano

Coltello Maremmano

SKU: 1007 Category:

Descrizione

Coltello forgiato

Originario della Maremma toscana e laziale, risale alla prima metà dell’ottocento. Tracce ne danno alcuni esemplari conservati al Museo Criminologico di Roma, sequestrati durante una ribellione ai rivoltosi del carcere di Civitavecchia nel 1848. La produzione di questo coltello è tipicamente toscana, e già si ritrova traccia nei cataloghi di metà ottocento del modello con lama ad una pianella e dorso a spigolo, con la parte vicina alla punta lavorata a controfilo, detto sciavero. Coltello dalla struttura robusta ha il manico abbellito da scannellature longitudinali e tradizionalmente di corno di bue, ha da sempre avuto una posizione di rilievo nella produzione dei coltelli a Scarperia. Caratteristiche tecniche – lama : acciaio 12c27 inox temperata,- Lama incisa: acciaio al carbonio C70, disegni realizzabili: Torre di Scarperia, Cinghiale e disegni a richiesta- molla: acciaio 420 autoportante con torre in 316inox coniata ed elettrosaldata- manico: con guancette in corno di bue, legno di olivo (a richiesta)* corno di bufalo (a richiesta)*

Coltello forgiato da collezione